SUZUKI

Milano Design Week, ecco la Suzuki Katana: si parte da 13.690 euro

Tra tante automobili presenti alla Milano Design Week, reali e prototipi, cʼè anche una moto: la bellissima Suzuki Katana. Legata al mondo del design per quelle linee (e il nome stesso) che sʼidentificano con la celebre lama dei samurai. La moto è protagonista in città già da un mese, ospite al Superstudio 13 per la mostra “Smart City: People, Technology & Materials”, ma fino al 14 aprile è esposta anche nel Materials Village di via Tortona 27.

Nelle concessionarie italiane Suzuki Katana arriva proprio in questi giorni

Sviluppata sulla base della superbike GSX-R1000 K5, ha il telaio in alluminio a doppio trave e un motore 4 cilindri che sviluppa la notevole potenza di 150 CV. È equipaggiata con una forcella Kayaba a steli rovesciati da 43 mm di diametro e lʼimpianto frenante è Brembo, con pinze anteriori ad attacco radiale coadiuvate dallʼABS Bosch. La dotazione include il Suzuki Easy Start System e il Low RPM Assist. Il primo serve per avviamenti e partenze in relax, il secondo per regolare la marcia al minimo.

Il design distintivo è lʼaspetto più attraente della moto nipponica. I tratti tesi e nitidi del cupolino, che ospita una moderna e completa strumentazione digitale, sono ispirati a quelli della celebre spada giapponese. La sagoma affilata della moto trasmette poi un’idea di dinamismo e a impreziosire il tutto sono le luci e le frecce a Led. A listino al Suzuki Katana è fissata a partire da 13.690 euro, ma chi la ordinasse entro il 30 aprile potrà avere la serie speciale e limitata “Launch Edition”, con lo scarico Akrapovic in omaggio (valore di 700 euro).

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *