Apple

Apple, iPhone 11: tripla fotocamera posteriore e schermo da 6,1 pollici

Nuovo giorno, nuovo rumor sulla prossima generazione di iPhone. Negli ultimi tempi infatti le indiscrezioni sulla nuova gamma di smartphone targata Apple sono aumentati a dismisura, e lentamente si stanno allineando. Secondo un nuovo rapporto pubblicato da Macotakara, emergerebbero nuove conferme sulla tripla lente posteriore. Nello specifico, il rapporto del blog giapponese sostiene che il successore di iPhone Xs da 5,8 pollici potrebbe avere uno schermo da 6,1 pollici e tre telecamere sul retro, con pannello ovviamente basato sulla tecnologia OLED.

Nello stesso rumor si legge anche che l’intera gamma di smartphone dovrebbe continuare ad utilizzare il connettore Lightning. Ma nella confezione sarà presente un cavo Lightning – USB-C ed un caricatore wireless da 18W

Anche il successore di iPhone Xs Max dovrebbe continuare a sfoggiare uno schermo OLED, con diagonale da 6,5 pollici. Macotakara sostiene che la presenza delle tre fotocamere potrebbe essere esclusiva dei modelli con capacità di archiviazione più elevata. Almeno da questo punto di vista quindi si tratta di una discordanza importante rispetto ai rapporti precedenti. Inizialmente infatti in molti suggerivano la presenza di una telecamera 3D pensata appositamente per il rilevamento della profondità. Ma Bloomberg sostiene che Apple avrebbe cambiato piani e la lente in questione dovrebbe debuttare su un modello di iPad Pro in programma per il lancio nel 2020.

La stessa agenzia di stampa inglese sostiene che nel 2019, questa terza telecamera verrà utilizzata per offrire una gamma più ampia ed uno zoom più potente. Il nuovo rapporto di Macotakara afferma che gli schermi OLED da 6,1 e 6,5 pollici saranno più spessi rispetto agli iPhone Xs ed Xs Max. Anche se solo di qualche frazione di millimetro. Il tutto a quanto pare sarebbe da imputare a batterie più grandi che offriranno anche la ricarica wireless bidirezionale. Sul mercato però dovrebbe anche arrivare un modello LCD, che sarà a tutti gli effetti il successore diretto di iPhone Xr e supporterà anch’esso la ricarica wireless bidirezionale.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *