SARRI-CHELSEA© Chelsea

Razzismo, Sarri e Guardiola con Ancelotti: “Giusto interrompere le partite”

Maurizio Sarri si schiera con Carlo Ancelotti contro il razzismo. Il tecnico del Chelsea ha così parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Cardiff. “Abbiamo bisogno di una regola, per la Premier ma anche per tutti i campionati e tutto il calcio. Una regola che possa permettere di fermare una partita. In ogni paese ci sono alcune persone stupide, è un grosso problema. Credo che dobbiamo fare qualcosa di diverso, probabilmente è giusto interrompere un match anche dieci minuti alla prima occasione”.

A Sarri e ad Ancelotti si affianca anche Pep Guardiola

“Penso che la situazione stia peggiorando in Europa, non nel calcio. Si può cambiare se si fa qualcosa, altrimenti è impossibile. Non è un problema del calcio, ma della società. Penso che potremmo lasciare il campo. Non sono l’unica persona che rappresenta il club. Dovrei coinvolgere la società, il presidente, il capitano e i giocatori. Ma se tutti insieme decidiamo di farlo, perché no?”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *