28102018-mertens-gol-esultanza-www.ilmionapoli.it© Cityspot

Mertens, chance per ritrovare la rete. Il San Paolo attende i suoi gol

Dries Mertens si gioca le sue chance: ha bisogno di trovare il suo primo gol del 2019.

Dries Mertens sta vivendo la difficoltà di un’annata con una media gol inferiore rispetto a quella delle passate stagioni.
Netta è la differenza con gli anni passati, dove era stato chiamato a sostituire i gol dello sfortunato Arkadiusz Milik, giocando da “falso nove” al posto proprio del polacco. Da vero e proprio nove, quest’anno, ha incontrato difficoltà legate alla realizzazione. Forse anche complice di una stagione da protagonista da parte di Milik che è attualmente il capocannoniere azzurro con 17 reti in stagione, non è riuscito a far sentire particolarmente il suo impatto. 11 le reti stagionali e tutte nel 2018. Soprattutto negli ultimi mesi, infatti, non è riuscito a trovare la via del gol: non trova la rete in azzurro da praticamente 3 mesi.
L’ultima rete siglata in Napoli-Bologna, nella gara poi vinta dal Napoli per tre reti a due.
Dunque, Dries Mertens, nel 2019 non ha mai firmato il suo nome tra i marcatori azzurri. Lontani i ricordi delle magie con Torino, Lazio, delle triplette firmate col Bologna dello scorso anno e di quella siglata quest’anno contro l’Empoli. “Ciro” Mertens, così soprannominato dai tifosi partenopei, ha bisogno di ritrovare la rete e ha dalla sua le chance che gli concederà da titolare Carlo Ancelotti da qui in avanti, dopo l’infortunio del capitano Lorenzo Insigne.
Sarà con ogni probabilità in coppia con Milik per Napoli-Udinese e dovrà farsi trovare pronto, per infiammare un San Paolo che vuole tornare ad esplodere di gioia per uno dei suoi gol.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *