FERRARI-VETTEL

F1, GP d’Australia: mondiale 2019 al via, Hamilton primo nelle libere. Ferrari “nascoste”

Lewis Hamilton mette il suo sigillo nell’attesa prima giornata di prove libere del GP d’Australia, gara inaugurale del Mondiale 2019 della Formula 1. Il campione del mondo della Mercedes in 1’22”600 ha messo in fila il compagno di squadra Valtteri Bottas per soli 48 millesimi, a conferma che la Mercedes, almeno oggi, si conferma sempre competitiva. Quanto competitiva lo diranno le qualifiche di sabato e il GP di domenica, perché in questo venerdì la Ferrari non è sembrata voler sparare tutte le sue cartucce.

Nella seconda sessione di libere Sebastian Vettel e Charles Leclerc hanno chiuso rispettivamente con il quinto e nono tempo, e potrebbe sembrare un segnale d’allarme

Ma è anche vero che le rosse hanno girato molto con gomma media ed è sembrato non cercassero la prestazione assoluta. Per Leclerc l’unico intoppo è stato un testacoda in curva 5 nel finale delle Libere-2, per sua fortuna senza tocchi sulle barriere. Al mattino le rosse avevano destato ben altra impressione, facilmente piazzate dietro a Hamilton di soli 38 e 74 millesimi. E dunque mai come in questo caso sarà necessario aspettare le qualifiche per avere il primo verdetto sui rapporti di forza.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *