COPPA-UEFA-EUROPA-LEAGUE© Goal.com

Europa League, tutte le curiosità sui quarti di finale: precedente tra Napoli e Arsenal

La Uefa, tramite il suo sito ufficiale, ha rivelato alcune curiosità sui quarti di finale di Europa League. Arsenal e Chelsea non possono giocare in casa nella stessa serata in seguito a una decisione delle autorità competenti locali. Con entrambi i club sorteggiati in casa nella stessa settimana, la sfida dell’Arsenal verrà invertita in accordo con i principi del Comitato UEFA delle Competizioni per Club. L’andata contro il Napoli sarà quindi a Londra.

Arsenal e Napoli si sono entrambi imposti per 2-0 in casa quando si sono affrontati nella fase a gironi di Champions League 2013/14

Appena 60 km separano Valencia e Villarreal, partita è conosciuta come il “Derby de la Comunitat”. Un precedente nella semifinale di Coppa UEFA 2003/04 quando Mista (giocatore del Valencia) segnò contro il Villareal su calcio di rigore nel ritorno al Mestalla. Quella vittoria del 2004 ha segnato l’ultimo trionfo del Valencia in doppi confronti contro formazioni spagnole. I Blanquinegres hanno infatti perso le ultime quattro volte, con la sconfitta più recente che risale a quella contro l’Athletic Club in virtù dei gol in trasferta negli ottavi di Europa League 2015/16.

Benfica e Eintracht non si sono mai affrontate. Luka Joviä è in prestito per due stagioni dal Benfica col quale aveva giocato appena quattro partite in prima squadra. L’attaccante serbo in questa stagione ha segnato 21 gol in tutte le competizioni col Frankfurt, compresa la rete decisiva degli ottavi contro l’Inter.

Slavia Praga e Chelsea non si sono mai affrontate. La più pesante sconfitta europea dello Slavia è stata a Londra – sconfitta per 7-0 in casa dell’Arsenal nella fase a gironi 2007/08 di Champions League. Il Chelsea non ha mai perso nelle sei partite giocate contro club cechi (3 vittorie, 3 pareggi).

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *