Rugby e calcio insieme per un “Mix&Match” da non perdere: Amatori Napoli e Carpisa Yamamay

Rugby e calcio insieme in uno speciale show match previsto mercoledì 20 febbraio. Ad impreziosire infatti il Five Nations nell’ex area Nato di Bagnoli, la sfida originale tra le “Scugnizze” dell’Amatori Napoli Rugby e le giocatrici del Napoli Femminile Carpisa Yamamay. Incontro di mondi diversi, che sul rettangolo verde sposano gli stessi valori: quelli dell’amicizia, del fair play, del rispetto delle regole e delle avversarie. Rugbiste e calciatrici insieme, per andare in meta e in gol, contro indifferenza e discriminazione di genere. Molto più di un’esibizione. Uno spettacolo all’insegna della bellezza e della simpatia, che attrarrà non soltanto l’attenzione delle Nazionali che interverranno nella tre giorni all’ombra del Vesuvio: Inghilterra, vicecampione del mondo, Irlanda, Francia, Germania e Italia.

Start alle ore 19.30 nella suggestiva cornice ubicata in viale della Liberazione. Dopo gli ultimi incontri di giornata (Italia vs Inghilterra alle 17 e Francia vs Irlanda alle 17.25), saranno pronte a scendere in campo le ragazze delle due formazioni napoletane.

Il capitano Cristina Morra guiderà Maria Angela Bernardo, Maria Grazia Francillo, Rosanna Tizzano, Francesca Nicoletti, Annamaria Cinque, Serena Tizzano, Ylenia Crocetto, Liliana Riccardi, Francesca Carbone, Marta Cantarelli, Leda Mazio, Nicoletta Panella, Vittoria Tizzano, Floriana Bernardi e Giulia Petrucci alla vittoria. Le azzurre risponderanno con Zoubida El Bastali, Angela Fummo, le sorelle Daria e Claudia Marotta, Flavia Catalano, Angela Rolfini e Martina Moccia. Poi gran finale con il Seven Disco Party. Per un terzo tempo all’insegna della napoletanità e della internazionalità. Napoli già veste la divisa della capitale dello sport ancor prima delle Universiadi di luglio.

Fonte: Comunicato stampa Diego Scarpitti

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *