Napoli, dopo sabato Koulibaly richiama i compagni all’unione

Koulibaly richiama il Napoli e parla da leader: “Stiamo uniti”

Dopo le durissime parole di sabato sera a Firenze (“Chi non crede nello scudetto vada via dallo spogliatoio”), Kalidou Koulibaly invia un altro segnale di coesione all’interno della squadra. Il messaggio arriva via social: una foto con la didascalia “Uniti”. Chiaro riferimento alla volontà di rimanere compatti in questo momento della stagione nel quale il Napoli si gioca tutto con le due gare di Europa League contro lo Zurigo.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *