Gabriele-Gravina-Figc

FIGC, Consiglio Federale approva riforma dei campionati professionistici

La FIGC l’ha comunicato attraverso il proprio sito internet.

Attraverso la modifica degli articoli 49 e 50 delle NOIF, la FIGC ha approvato la riforma dei campionati professionistici. Dalla stagione 2019-2020, il numero minimo di squadre partecipanti ai campionati di Serie A, B, e C sarà di 18,18 e 40.
Inoltre, è stata approvata una norma transitoria secondo la quale: “Per la stagione 2019/20 la Norma transitoria approvata prevede che il campionato di serie B è articolato in un girone unico a 20 squadre, con la promozione dal campionato di Lega Pro di una quinta società. Laddove, l’organico del campionato di serie B per la stagione sportiva 2019/2020 dovesse risultare inferiore a 20 squadre, l’integrazione dell’organico verrà effettuata attraverso la riammissione delle migliori classificate delle società retrocesse dalla serie B nella stagione 2018/2019.”

 

Fonte: figc.it

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *