22122018-koulibaly-schiattarella-napolispal-giorno-www.ilmionapoli.it© Cityspot

Cori razzisti, la FIGC cambia la procedura per la sospensione delle gare

Cambia la procedura per la sospensione temporanea delle partite in caso di cori razzisti. Lo ha stabilito il consiglio federale della Figc. Sono stati ridotti da tre a due i passaggi. Nel prima caso le squadre andranno al centro del campo. Mentre al secondo episodio le squadre entreranno negli spogliatoi.

Fermo restando che l’autorità competente per la sospensione delle partite sarà sempre il responsabile per l’ordine pubblico

Fonte: Il Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *