“Toy Story 4”, il nuovo film Disney Pixar sarà nelle sale italiane il 27 giugno

Non è più una bambola di porcellana, ma uno spirito libero, pronta a nuove avventure

Il nuovo film Disney Pixar “Toy Story 4”, nelle sale italianedal 27 giugno, vedrà il grande ritorno di Bo Peep, l’amica di Woody, Buzz e della banda di giocattoli. Bo e Woody non si vedono da anni nonostante abbiano sempre avuto un legame molto speciale. Nel tempo Bo si è scheggiata e scolorita ma dietro al suo delicato aspetto esteriore di porcellana nasconde tanta forza e sarcasmo.

Diretto da Josh Cooley, prodotto da Jonas Rivera e Mark Nielsen, “Toy Story 4″vedrà Woody alle prese con un nuovo personaggio, Forky, il progetto scolastico di Bonnie, trasformato in giocattolo. Quando quest’ultimo porta con sé tutta la banda di giocattoli in un viaggio con la sua famiglia, Woody fa un’inaspettata deviazione, che lo porta a ritrovare la sua amica scomparsa da tempo, Bo Peep, diventata uno spirito libero in cerca di avventure, perfettamente a proprio agio “on the road”.

Dopo aver trascorso anni per conto proprio infatti Bo non è più solo una bambola di porcellana

Woody e Bo scopriranno che le loro rispettive vite come giocattoli sono ormai agli antipodi, ma presto si renderanno conto che questo è l’ultimo dei loro problemi. “Bo ha preso il controllo del proprio destino”, spiega il regista Josh Cooley. “Mentre Woody guardava Andy crescere, Bo era su uno scaffale a prendere polvere finché non ha deciso di avventurarsi nel mondo esterno. E quando arriva Woody, i due non riescono a credere di essersi ritrovati”.

L’attrice americana Annie Potts torna a prestare la voce a Bo Peep nella versione originale del film”È moderna, indipendente, capace e sicura di se'”, afferma Potts. “Bo è scritta e concepita come un personaggio in grado di ispirare il pubblico: ha sopportato gli alti e bassi della vita con grazia. Anch’io spero di riuscirci”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *