22122018-ancelotti-giorno-www.ilmionapoli.it© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

Ancelotti, lo storico collaboratore: “C’è voglia di vincere, il Napoli ancora esprime tutto il suo potenziale”

Giorgio Ciaschini, storico collaboratore di Carlo Ancelotti, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss. “Milik prototipo di attaccante che piace a Carlo? Ad Ancelotti piacciono gli attaccanti che fanno gol (ride, ndr). Inoltre il polacco sembra essere anche un giocatore serio. Sono convinto che, come dice Ancelotti, ci sono diversi azzurri che ancora esprimono il 100% il proprio potenziale. Credo che ci siano le basi per creare una squadra ancora più matura in futuro.

Eguagliare Sarri? Di solito ogni anno le squadre provano a dare qualcosa in più rispetto al campionato precedente. E’ vero che il campionato ora è più competitivo ma il Napoli può superare il record di 91 punti. In Champions avrebbe potuto passare il turno ma gli azzurri sono stati davvero sfortunati. Mi auguro il Napoli possa vincere lo scudetto, e penso possa riuscirci, ma puntare all’Europa League può essere un modo per dare senso a questa stagione. In città c’è davvero una gran voglia di vincere qualcosa”.

“Il Napoli in alcune partite può pensare di giocare con un 4-4-2 che si trasformi in 4-2-4 con Insigne sulla fascia e Milik-Mertens in attacco. Serve solo trovare un certo equilibrio che dipende dall’intera squadra”

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *