ATLETI-AZZURRI-BERGAMO

Avvocato Bocchini: “Giustizia sportiva prenda sul serio la questione dei cori razzisti”

Francesco Bocchini, avvocato dell’assocalciatori e allenatori è intervenuto in diretta a Radio Marte, nel corso del programma “Si gonfia la rete“. L’avvocato ha sottolineato l’importanza e l’estrema urgenza di prendere in seria considerazione il fenomeno dei cori razzisti.

Questo fenomeno porta alla discriminazione della città di Napoli, oltre ad essere totalmente gratuiti. Secondo il giurista non basta, come sanzione, la sola ammenda.

“La giustizia sportiva deve prendere sul serio il fenomeno dei cori perché sempre più spesso Napoli viene discriminata. Napoli e non solo, ma la cassazione civile e penale hanno detto che questi cori, che sono insulti gratuiti, costituiscono un fatto grave e non sono consentiti perché viene lesa la persona umana. L’ammenda è una sanzione che non basta perché il fenomeno non si placa. Il legislatore ordinario col daspo sta lavorando mentre il legislatore sportivo non deve fermarsi con l’ammenda: c’è la squalifica del campo e la penalizzazione che possono essere applicati”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *