Youtube

Youtube lancia la sfida a Netflix: contenuti originali visibili senza abbonamento

Secondo quanto riferito da Reuters, YouTube sarebbe pronta a dare battaglia a Netflix nel settore televisivo, attraverso una nuova strategia di offerta per i contenuti originali già messi a disposizione degli utenti abbonati a YouTube Premium.

L’agenzia di stampa internazionale riferisce che YouTube potrebbe presto offrire a tutti gli utenti (anche quelli free) le proprie produzioni originali. Ciò in cambio della visualizzazione di qualche spot pubblicitario per compensare gli investimenti.

La strategia sarebbe ancora in fase di sviluppo. Ma Alphabet è da tempo alla ricerca di nuovi metodi per ampliare il pubblico di contenuti originali

La possibilità di consentire la visione indipendentemente dal pagamento di un abbonamento o meno rappresenta senza dubbio il modo più semplice. Il cambio potrebbe avvenire però non prima del 2020, quando l’abbonamento Premium di YouTube dovrebbe rappresentare un modo per rimuovere gli annunci pubblicitari presenti nei contenuti. Attualmente invece la sottoscrizione è l’unica maniera disponibile per accedere al catalogo di produzioni originali.

Non sembrano invece essere in programmi cambi di questo genere per il catalogo musicale. Google infatti non avrebbe intenzione di offrire un tipo di abbonamento in stile basic di Spotify. Cosa che consente la riproduzione delle tracce in cambio dell’ascolto di qualche pubblicità d’intermezzo.

Attualmente l’offerta a pagamento di YouTube è disponibile in 29 paesi, Italia compresa

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *