Xiaomi-AirDots

Ecco AirDots, la risposta di Xiaomi agli AirPods di Apple: costano solo 29 dollari

Mentre Apple sembra essere in procinto di lanciare la seconda generazione di AirPods, Xiaomi ha lanciato la propria versione delle cuffie senza fili. Si chiamano AirDots e sono caratterizzati da un modulo Bluetooth 5.0, che garantisce l’ascolto senza alcun tipo di cavo.

Guai a chiamarli cloni però. Si tratta di un prodotto radicalmente differente rispetto alla soluzione di Apple non solo a livello di prezzo (costano solo 29 Dollari, rispetto ai 129 Dollari richiesti per le cuffie della Mela), ma anche a livello di design.

E se la ricarica avviene direttamente all’interno del case, è diversa la scocca, che non si estende in alcun modo al di fuori del padiglione auricolare. Le finiture in silicone evitano che le cuffie scivolino fuori dalle orecchie, mentre è presente una superficie tattile touch da cui è possibile controllare la musica.

Inoltre, la connettività Bluetooth 5.0 garantisce una connessione stabile a fronte di un dispendio di energia minimo. Una soluzione quindi quanto mai conveniente per coloro che sono alla ricerca di un paio di cuffie senza fili, compatte ed economiche.

Purtroppo però al momento è possibile effettuare l’ordine solo se si risiede in Cina, ma conoscendo Xiaomi non è da escludere un lancio anche in altre nazioni. La società ha in programma un evento a New York per l’8 di Dicembre

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *