TV

Serie A, Diritti Tv assegnati a Sky e Perform: i dettagli

Serie A sarà visibile su Sky e Perform. L’Assemblea di Lega di oggi ha deciso quello che sarà il futuro del calcio italiano in televisione. La corsa era iniziata a 3, con Mediaset, senza più Mediapro e Tim (della quale si era parlato a lungo nei giorni scorsi), che però, intorno alle 18.50, si è defilata, con i rilanci invece di Sky e Perform. E sono proprio loro ad aggiudicarsi i diritti TV per il triennio 2018-2021.

Serie A, ecco l’esito delle offerte

L’ANNUNCIO – L’annuncio è arrivato da Enrico Preziosi, presidente del Genoa: “Diritti tv assegnati? Siamo soddisfatti dell’offerta, sono andati a Sky e a Perform”.

VALORE – Queste le parole di Gaetano Micciché, presidente della Lega Serie A: “Tra poco uscirà un comunicato con tutte le specifiche. È stata una giornata importantissima per il calcio italiano, con una lunga trattativa giunta a termine. I diritti televisivi sono stati ceduti e Sky. Raggiunto un importo maggiore ai 973 milioni, circa il 20% in più dell’ultima offerta ricevuta a gennaio. In più ci saranno 100 milioni in aggiunta in parte variabile. Calcolando anche i diritti venduti all’estero, io complessivo valore del calcio italiano supera il miliardo e 400 milioni. La realtà calcio è dunque stata considerata con grande importanza”.

Fonte: calciomercato.com

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *