Ad imageAd image

Criscito, l’agente: “Genoa? Non è ancora ufficiale. Sull’erede di Sarri…”

admin
admin
2 Min di lettura

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea D’Amico, procuratore di Criscito. Queste le sue parole: “Se si vuole iniziare una trattativa con un allenatore o un giocatore sotto contratto, bisogna prima di tutto chiedere il consenso al club. Così non è stato con Mancini e lo Zenit giustamente si è infuriato e potrebbe anche decidere di non liberarlo. Criscito al Genoa non è ufficiale perché il contratto non è stato ancora depositato, ma è una prospettiva vicina al vero. Criscito aveva piacere di ritornare nella squadra che ha sempre amato e da cui è partito e quindi penso che presto verrà ufficializzato. Oltre al Genoa, c’erano altre squadre su Criscito e nonostante ci sia stata qualche tentazione, il ragazzo ha scelto nuovamente il Genoa.

Criscito, l’agente: “Dopo Sarri? Nessuna scelta metterà il Napoli al sicuro perché è sempre così quando si punta su un giocatore o un allenatore nuovo”.

“Mazzarri è molto concentrato, è un perfezionista ed è concentratissimo per la prossima partita. A livello emozionale è una sfida calda per cui vivrà grandi emozioni, ma ogni allenatore deve guardare avanti e fare il meglio per la squadra che allena”.

Condividi questo articolo