Ad imageAd image

Juventus-Napoli 0-1: il terzo tempo di Koulibaly e la gioia a fine gara sulle note dell’inno bianconero

admin
admin
1 Min di lettura

Juventus-Napoli: primo successo per gli azzurri all’Allianz Stadium dopo 6 sconfitte su 6. In assoluto la formazione partenopea non vinceva a Torino da nove anni (2-3 nel 2009 con la doppietta di Hamsik). Con i tre punti conquistati a Torino questo Napoli resta di gran lunga il migliore della storia. Mai gli azzurri avevano avuto un tale rendimento in serie A: con 84 punti il 2017/18 rimane con dieci lunghezze sul 2016/17, che era a quota 74, e con undici sul 2015/16, a 73. In questo 2017/18 il Napoli ha segnato finora 91 gol. Maurizio Sarri continua ad occupare tutto il podio di questa classifica. Dopo 46 partite erano giusto 100 le reti segnate nel 2015/16 e 99 nel 2016/17, con, dunque, il 2017/18 terzo a quota 91.

Questi gli highlights di Juve-Napoli e la gioia a fine gara sul terreno di gioco dell’Allianz Stadium:

Condividi questo articolo