Ad imageAd image

Napoli e Juventus, i doppi ex del match: Higuain, Zalayeta, Marcello Lippi e tanti altri

admin
admin
2 Min di lettura

Napoli e Juventus, acerrime rivali in campo e sugli spalti ma che nel corso del tempo hanno condiviso numerosi calciatori e allenatori. Ultimo, ma non ultimo, il pipita Higuain.

Napoli e Juventus, gli ex in comune

Tra gli ex troviamo Dino Zoff, che trascorre 5 anni nella formazione azzurra, dal 1967 al 1972, per poi vincere tutto con quella bianconera. Fabio Cannavaro, emblema del calcio partenopeo, cresce in maglia azzurra per poi approdare alla Juve nel periodo di calciopoli. Percorso simile per Ciro Ferrara, la cui carriera calcistica è divisa tra le due società: vince il Tricolore col Napoli negli anni di Maradona e ben 5 Scudetti e una Champions League con la Juve.

C’è poi Omar Sivori: trascorre otto stagioni a Torino per poi trasferirsi a Napoli per 4 anni. Come dimenticare Jose Altafini (core ngrato): sette anni nella squadra partenopea e quattro presso quella torinese. Tanti altri giocatori sono passati dal Nord al Sud e viceversa: tra i tanti Paolo Di Canio, passato dal Napoli alla Juventus, Quagliarella, Zalayeta, Daniel Fonseca, Corini, Corradini, Blasi, Pecchia, Baccin, Fusi, Ametrano, Nicola Amoruso e Gedeone Carmignani.

Anche per quanto riguarda la panchina ci sono state molti “trasferimenti”: Marcello Lippi, un’annata trascorsa al Napoli per poi approdare alla Juve dove vince tanti titoli tra coppe e scudetti; Claudio Ranieri, due anni al Napoli ad inizio carriera e uno alla Juventus.

Condividi questo articolo