Ad imageAd image

Lega Serie A, Miccichè: “Entro 40 giorni la nuova governance. Non ci sono spaccature tra i club”

admin
admin
2 Min di lettura

Gaetano Miccichè, presidente della Lega Serie A, ha parlato al termine dell’assemblea ai microfoni dei giornalisti. Queste le sue dichiarazioni riportate da RMC Sport: “Trovo l’insieme dei 20 presidenti di Serie A persone straordinarie. Sono tutti capaci di pensare all’interesse dei loro club e quindi della Lega Calcio. Ci siamo dati appuntamento al 7 maggio, data in cui si decideranno tutti gli organi collegiali. In quella occasione si nominerà il consiglio nella sua interezza e lavoreremo da qui al 7 maggio per arrivare a una condivisione unanime dell’intero organigramma”

Miccichè, presidente della Lega Serie A, sulla nuova governance: “Verrà eletta entro 40 giorni. Poi ci sarà un Consiglio di Amministrazione e la Lega avrà una sua gestione ordinaria. Si diventerà una realtà normale per gestire qualcosa di veramente importante in Italia, cioè il calcio.

“In Italia dobbiamo riportare le persone allo stadio ed entusiasmo, uno dei paesi fondatori di questo gioco deve tornare ad avere una valenza importante”. Infine, sulle presunte incompresioni tra alcuni club: “Non ci sono spaccature. Quando si parla tra 20 persone ci sono dei contraddittori, ma questo accade in qualsiasi gruppo. Parlando con chiarezza e sistematicità ci si metterà d’accordo su tutto perché poi l’interesse di tutti è lo stesso: migliorare i valori quantitativi e qualitativi dello sport”.

Condividi questo articolo