AGUERO-CITYSky Sports

Calcio Estero: super Aguero, Barça ancora bloccato. Risale il Lipsia, sorpasso Monaco

La rubrica sul calcio estero de Il Mio Napoli. La squadra di Guardiola torna a vincere grazie alla strepitosa prestazione del Kun

Ritrova il sorriso e i tre punti il Manchester City che supera l’ostacolo Leicester con uno straripante 5-1 e vola a 72 punti in classifica. Man of the match Sergio Aguero, autore di un fantastico poker a sancire la vittoria dopo il botta e risposta tra Sterling e Vardy nella prima frazione di gioco. Gli Spurs vincono il 182° derby del nord di Londra e mettono in guai seri l’Arsenal di Wenger. La firma sul match è del solito, implacabile Harry Kane. Il Manchester United fa la partita, il Newcastle la vince. Non basta agli uomini di Mourinho dominare in lungo e in largo il St. James Park. Tiri deviati e salvataggi sulla linea scandiscono i 95 minuti di gioco dei Red Devils. Ma al 65′ è l’esterno Ritchie ad approfittare dell’unica occasione pericolosa del secondo tempo per conquistare tre punti preziosi utili a evitare la zona retrocessione a Benitez. Mohamed Salah viaggia ai ritmi altissimi di Kane nella classifica cannonieri di Premier League e firma, insieme con Firmino, la vittoria del Liverpool, un netto 2-0 ai danni del Southampton. Il Chelsea si aggiudica il Monday Night battendo 3-0 il West Bromwich.

È stato tutto facile per il Real Madrid, il cui obiettivo in Liga è ormai solo uno, il più semplice: risalire la classifica

Festival del gol al Bernabeu con la vittoria per 5-2 del Real Madrid sulla Real Sociedad: tripletta di Ronaldo più Vazquez e Kroos. Vince ancora l’Atletico Madrid di Simeone, terzo successo consecutivo dopo quelli su Las Palmas e Valencia, il quinto nelle ultime sei partite (più un solo pareggio). Torna a vincere in casa dopo più di due mesi il Siviglia di Vincenzo Montella. Battuto 1-0 il Girona. Decisivo il gol di Sarabia in apertura di ripresa. Dopo il pareggio nel derby contro l’Espanyol, arriva lo 0-0 contro il Getafe che si difende in maniera ordinata al Camp Nou. La formazione di Valverde, una volta entrato Coutinho nello scacchiere, ha perso un po’ di verve in queste ultime settimane. Prezioso successo per il Valencia del rincalzo di lusso Zaza, che si aggiudica il derby con il Levante del titolarissimo Pazzini per 3-1.

I prossimi avversari del Napoli in Europa League battono 2-0 l’Augsburg nell’anticipo e staccano il Leverkusen

Il Bayern Monaco batte 2-1 lo Schalke nella 22esima giornata di Bundesliga. Segna (6′), pareggia Di Santo (29′) ma Muller con un capolavoro dalla linea di fondo (36′) decide il match nel primo tempo. Il Borussia Dortmund supera 2-0 l’Amburgo e sale al terzo posto da solo. In quarta posizione ecco l’Eintracht Francoforte che supera 4-2 il Colonia. Il Lipsia batte 2-0 l’Augsburg. La squadra di Hasenhüttl vince grazie al gol di Upamecano nel primo tempo (17′) e a una punizione di Keita deviata dalla barriera nella ripresa (70′).  Il Bayer Leverkusen, che vincendo sarebbe salito al secondo posto in classifica, perde in casa contro l’Hertha Berlino per 0-2 e si ritrova al quinto. Decidono i gol di Lazaro al 43′ e Kalou al 58′. I berlinesi si riavvicinano alla zona europea.

Il poker del Monaco in casa dell’Angers vale il secondo posto, sorpassato il Marsiglia

Il PSG conquista il terzo successo di fila battendo il Tolosa 1-0 nella 25esima giornata di Ligue 1 grazie al gol di Neymar al 68’. Il Monaco stende l’Angers 4-0: autogol di Butelle (11’), doppietta di Jovetic (30’ e 65’) e Raggi (71’). Incredibile Digione che stende il Nizza 3-2, stesso risultato per il Bordeaux sull’Amiens. Al Montpellier basta Sio (24’) per battere 1-0 il Metz. Pari a reti bianche tra Guingamp e Caen. Un pareggio ricco di gol tra Saint-Etienne e Marsiglia. Doppio botta e risposta: Olympique avanti al 4′ con, i biancoverdi impattano al 9′ con Monnet-Paquet. Il team di Garcia si riporta in vantaggio al 20′ con Sanson, ma al 76′ i locali trovano il pareggio con Beric. Il Marsiglia secondo si porta a +2 sul Monaco, il Saint-Etienne conquista un punto per la salvezza. Il Nantes di Ranieri non riesce ad andare oltre il 2-2 con il Lilla tra le mura amiche. Tonfo inaspettato del Lione in casa contro il Rennes: vittoria per 0-2 per i bretoni.

 

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *