INSIGNE-NAZIONALE11

La Russa: “Inspiegabile che uno come Insigne resti in panchina”

Il politico Ignazio La Russa è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss. “Non capisco come sia stato possibile lasciare Ventura a sopportare una responsabilità così grande come quella della Nazionale, che evidentemente non era in grado di sostenere. Dietro di lui ci sarebbe dovuto essere uno come Lippi. Insigne? E’ inspiegabile che non abbia giocato, o Ventura è uno poco intelligente o c’è qualcosa dietro che ha impedito al giocatore di scendere in campo”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *