Ad imageAd image

Ferrero: “Zapata? Ho rotto le scatole a De Laurentiis. Lui voleva Schick: lui vuole sempre tutto”

admin
admin
1 Min di lettura

A TMW Radio, il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha ricordato l’episodio legato al trasferimento di Duvàn Zapata dal Napoli di De Laurentiis, “l’imperatore” come lo ha apostrofato: “Su Zapata ho lavorato dieci giorni, ho rotto le scatole ad Aurelio che è uno tosto. Me lo aveva offerto a giugno ma non lo volevamo. Lui voleva Schick, poi però non lo poteva avere. Lui è un imperatore, vuole avere tutto per lui”.

Condividi questo articolo