Ad imageAd image

MOVIOLA – Spal-Napoli: l’arbitro Mariani ammonisce Insigne per simulazione, ma se il VAR…

admin
admin
1 Min di lettura

Non grossi problemi per l’arbitro Mariani di Aprilia in occasione della gara vinta 2-3 dal Napoli in casa della Spal. Direttore di gara ben coadiuvato anche dai due guardalinee, dal momento che sia il gol del vantaggio spallino di Schiattarella (sul tocco di Antenucci), sia il gol di Callejon (sul cross di Ghoulam) sono realizzati in posizione regolare. Nel primo tempo Insigne viene ammonito per simulazione per aver cercato il contatto con Lazzarri. L’arbitro sanzione “l’intenzione” dell’attaccante napoletano di procurarsi un rigore, ma il contatto tra i due calciatori c’è stato. Insomma, se fosse intervenuto il VAR con Banti non si sa come sarebbe andata a finire: quale interpretazione sarebbe stata fornita?

Condividi questo articolo