Ad imageAd image

Nela: “Il Napoli è troppo forte e questa sera è favorito”

admin
admin
1 Min di lettura

A Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto Sebino Nela rilasciando queste dichiarazioni: “Non ne parliamo proprio della partita di questa sera, il Napoli è troppo forte. Lavorando in tv ho avuto la sfortuna, ed anche come giocatore, di andare in questi paesi come l’Ucraina a dicembre. Andare in questo periodo non è male, anzi fa piacere. Non è più lo Shakthar di qualche anno fa. La squadra si è distinta soprattutto nel periodo di Lucescu. C’è una grossa comunità brasiliana. E’ chiaro che si può andare in difficoltà, come può accadere col Crotone o il Bologna, ma il Napoli è favorito e possono sorgere problemi se sottovaluta l’incontro. Il Napoli in corso d’opera può cambiare chiunque, questa è la fortuna del Napoli: oltre a giocare bene, ha a disposizione una grande rosa. Negli altri anni la gara di Bologna il Napoli o la pareggiava o la perdeva. Quando parliamo di eventuali cambiamenti, questo fa parte anche dello studio dell’avversario. Ad esempio il punto debole degli avversari potrebbe essere rappresentato da due centrali ed allora si potrebbe  optare per un centravanti come Milik, dunque le scelte dipendono anche dallo studio degli avversari”.

Condividi questo articolo