Ad imageAd image

Da Bologna: ecco i dubbi di Donadoni per la sfida contro il Napoli

admin
admin
2 Min di lettura

Dopo l’allenamento a porte chiuse di ieri, il tecnico del Bologna Roberto Donadoni non ha svelato le proprie carte in vista della sfida di domenica sera al Napoli. Nell’amichevole odierna contro il Sasso Marconi, squadra di Serie D, l’allenatore bergamasco ha mischiato titolari e possibili riserve, fornendo indicazioni parziali e non definitive. Nel primo tempo 4-3-3 con Mirante, Mbaye, Maietta, Helander e un terzino della Primavera, mediana con Donsah, Crisetig e Nagy, attacco con Verdi e Di Francesco a supporto di Petkovic. I dubbi. Donadoni deve scegliere chi affiancare a Maietta tra Helander e De Maio, il primo più adatto alle palle alte ma meno contro i veloci avanti del Napoli, il secondo più fisico e più rapido. La sensazione è che Donadoni sceglierà il francese con Masina a sinistra e Mbaye a destra. Nel secondo tempo tempo Donadoni ha schierato Santurro, Krafth, El Kouakibi, De Maio e Masina, centrocampo con Poli, Pulgar e Negri, attacco con Palacio, Krejci e Destro. In questo caso il ballottaggio è in mediana tra Donsah e Taider come terzo di centrocampo assieme a Pulgar regista e Poli mezzala sinistra. In avanti si va verso la conferma del tridente Di Francesco-Verdi-Destro.

Fonte: Il Resto del Carlino

Condividi questo articolo