Ad imageAd image

Anno scolastico 2017/2018: quando inizia, le festività e le novità

admin
admin
2 Min di lettura

Pochi giorni ancora e prenderà il via l’anno scolastico 2017/2018, anche se non in tutte le regioni la data d’inizio è la stessa.
I primi a sentire il suono della campanella, l’11 settembre, saranno gli studenti di Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Trentino mentre gli ultimi, che inizieranno il 15 settembre, saranno quelli del Lazio, Emilia Romagna, Marche, Puglia e Toscana. Per la Campania il 14 settembre.

Per le festività il calendario scolastico prevede le seguenti date: 1 novembre 2017 (Tutti i Santi): mercoledì; 8 dicembre 2017 (Immacolata Concezione): venerdì; 25 e 26 dicembre 2017 (Natale e Santo Stefano): lunedì e martedì; 1 gennaio 2018 (Capodanno): lunedì; 6 gennaio 2018 (Epifania): sabato; 1 e 2 aprile (Pasqua e Lunedì dell’Angelo): domenica e lunedì; 25 aprile 2018 (Festa della Liberazione): mercoledì; 1 maggio (Festa dei Lavoratori): martedì; 2 giugno (Festa della Repubblica): sabato. Ovviamente a queste vanno aggiunte le eventuali feste dei Santi Patroni.

Il nuovo anno scolastico presenterà, inoltre, due novità: 1) !00 licei proveranno il ciclo di studi su 4 anni, con una sola classe per istituto; 2) Per gli esami di terza media sono previste solo tre prove scritte, mentre per quelli di maturità non sono state introdotte novità

Condividi questo articolo