Ad imageAd image

Agnelli: “Lavoreremo per migliorare il calcio”

admin
admin
1 Min di lettura

Dopo l’elezione come presidente ECA, Andrea Agnelli ha tenuto, come da rito, la sua prima conferenza stampa. Al suo fianco il presidente uscente Rumenigge.

Queste alcune dichiarazioni di Agnelli: “E’ per me un grande piacere essere stato qua oggi. Il primo pensiero è un enorme ringraziamento per Rummenigge, un grande giocatore, un grande dirigente, un grande uomo e un amico che mi ha migliorato come dirigente. E’ un grande onore anche essere stato nominato dal Board alla presidenza dell’Eca per il prossimo ciclo. Nei prossimi mesi ci attende un confronto per lo sviluppo del calcio con l’Uefa e la Fifa, due istituzioni con le quali abbiamo un ottimo rapporto. Rummenigge ha auspicato che chiunque lo avrebbe succeduto doveva avere il calcio nel cuore. Io posso assicurare a tutti che il calcio è una mia passione. Lavoreremo uniti per migliorare il gioco del calcio”.

Poi sul Fair Play Finanziario ha detto: “Serve un Fair Play Finanziario 2.0 con nuove regole e nuove sanzioni, diverse da quelle di 10 anni fa perché da allora il calcio è cambiato e si è evoluto”.

FONTE: Corriere dello Sport

Condividi questo articolo