Ad imageAd image

Youth League: ecco tutti gli impegni del Napoli Primavera

admin
admin
4 Min di lettura

Con il sorteggio di giovedì 24 agosto sono stati definiti i gironi delle 32 formazioni giovanili dei club qualificati alla fase a gironi di UEFA Champions League. Tra le squadre presenti in questo sorteggio ci sono i campioni della prima edizione del Barcellona (2013/14) e il Chelsea, vincente nel 2014/15 e 2015/16, ma assente nella passata edizione. Sono Anderlecht, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Benfica, CSKA Mosca, Juventus, Manchester City, Paris Saint Germain e Porto a mantenere il record di partecipazione a tutte e cinque le edizioni di questa competizione (insieme all’Ajax che però fa parte del percorso Campioni Nazionali). I vicecampioni del 2014 e 2017 del Benfica hanno giocato più partite (37) e segnato più gol (89) di qualsiasi altra squadra nella competizione, ma il Chelsea è la squadra ad aver ottenuto più vittorie (23). Ecco la composizione dei gironi. Il numero delle squadre presenti è: 5 inglesi, 4 spagnole, 3 italiane, portoghesi, tedesche, 2 francesi, greche, russe, 1 azera, belga, cipriota, olandese, slovena, svizzera, turca e ucraina. Ecco la composizione dei gironi.

Gruppo A – Benfica (POR), Manchester United (ENG), Basilea (SUI), CSKA Mosca (RUS)

Gruppo B – Bayern (GER), Paris Saint-Germain (FRA), Anderlecht (BEL), Celtic (SCO)

Gruppo C – Chelsea (ENG), Atletico (ESP), Roma (ITA), Qarabağ (AZE)

Gruppo D – Juventus (ITA), Barcellona (ESP),Olympiacos (GRE), Sporting CP (POR)

Gruppo E – Spartak Mosca (RUS), Siviglia (ESP), Liverpool (ENG), Maribor (SVN)

Gruppo F – Shakhtar Donetsk (UKR), Manchester City (ENG), Napoli (ITA), Feyenoord (NED)

Gruppo G – Monaco (FRA), Porto (POR), Besiktas (TUR), Lipsia (GER)

Gruppo H – Real Madrid (ESP), Borussia Dortmund (GER), Tottenham (ENG), APOEL (CYP).

Calendario della prima giornata

Martedì 12 settembre
Gruppo A: Benfica – CSKA Mosca; Manchester United – Basilea
Gruppo B: Bayern Monaco – Anderlecht; Celtic – Paris Saint-Germain
Gruppo C: Chelsea – Qarabag; Roma – Atletico Madrid
Gruppo D: Barcellona – Juventus; Olympiacos – Sporting CP

Mercoledì 13 settembre
Gruppo E: Maribor v Spartak Mosca; Liverpool – Siviglia
Gruppo F: Feyenoord – Manchester City; Shakhtar Donetsk – Napoli
Gruppo G: Lipsia – Monaco; Porto v Besiktas
Gruppo H: Real Madrid – APOEL; Tottenham – Borussia Dortmund

I 32 club partecipanti attraverso la UEFA Champions League si sfideranno in gironi e date identici a quelli della competizione maggiore. Le otto vincitrici dei gironi si qualificano direttamente agli ottavi di finale. Le otto seconde vanno invece agli spareggi. Le otto squadre provenienti dal percorso Campioni nazionali saranno sorteggiate in casa e affronteranno in gara unica le otto seconde del percorso UEFA Champions League, decidendo così le altre otto partecipanti agli ottavi. La fase a eliminazione diretta, che comincia dagli ottavi di finale, prevede incontri singoli. Le semifinali e la finale si giocheranno rispettivamente il 20 e 23 aprile allo stadio Colovray di Nyon (Svizzera) che si trova di fronte la sede della UEFA.

Condividi questo articolo