Ad imageAd image

Malagò (Presidente CONI): “Il VAR è da migliorare”

admin
admin
2 Min di lettura

Queste le sue parole sulla nuova tecnologia: “Sicuramente i presupposti del Var sono eccellenti – ha iniziato -, ma va maneggiato con cura perché ci sono stati episodi in cui si è detto “meno male c’è il Var” e altri in cui ci siamo chiesto perché non è stato usato. Di sicuro va registrata per non inficiare la qualità del prodotto. E sono d’accordo con Buffon quando dice che il calcio non è assimilabile ad altre discipline sportive. Tornare indietro? Non credo succederà. Bisogna però registrare la macchina per non prestare il fianco a polemiche. E poi bisogna limitare gli stop: fermare tanto il gioco non è positivo altrimenti si va in direzione del tempo effettivo che snaturerebbe il calcio”.

Poi si è soffermato sul match del 2 settembre tra Spagna e Italia: “Avere un solo risultato a disposizione per noi italiani può non essere un dramma. Non ci difenderemo e magari…”

Infine, ha parlato anche di Serie B: “La Lega Serie B? Il rischio di un ulteriore commissariamento c’è. Il Coni segue con preoccupazione la vicenda senza interferire”.

FONTE: Corriere dello Sport

Condividi questo articolo