Ad imageAd image

Giudice Sportivo: nessun calciatore squalificato. Ammende per 3 società: risparmiate Napoli e Genoa

admin
admin
1 Min di lettura

Non ci saranno calciatori squalificati in occasione della terza giornata di campionato di Serie A. Nel comunicato del Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, ci sono solo sanzioni che riguardano le società. Nel dettaglio si tratta di 2.500 euro di ammenda per la Juventus, 2.000 per il Bologna e 1.500 per la Spal, tutte per aver fatto ritardare l’inizio della partita o il secondo tempo.

Il Giudice Sportivo avrebbe potuto comminare delle ammende anche per Genoa e Napoli “per avere loro sostenitori introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala)”. Il Giudice, però, ha deciso di non adottare alcun provvedimento sanzionatorio “considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente”.

Condividi questo articolo