Ad imageAd image

Napoli, visto che gol Ciciretti? Benevento rimontato 2-1 dalla Samp all’esordio in A

admin
admin
1 Min di lettura

La prima partita in Serie A del Benevento termina con una sconfitta in casa della Sampdoria. Ma al Ferraris la Strega si era portata persino in vantaggio grazie al gol firmato da Amato Ciciretti, uno dei grandi protagonisti dello scorso campionato di Serie B. Una perla quella del numero dieci scuola Roma con un tocco di interno collo sinistro e palla all’angolino, sul palo lontano, alla destra del portiere blucerchiato Puggioni. Un gran gol per uno dei giocatori che piaceva tanto anche al Napoli del ds Cristiano Giuntoli che ne ha più volte parlato col collega sannita Salvatore Di Somma. Poi un napoletano, anzi uno stabiese (per essere ancora più precisi), Fabio Quagliarella ha spento i sogni di gloria del Benevento con la doppietta (tra primo e secondo tempo) che ha regalato i tre punti alla Samp. La squadra allenata dall’ex Napoli Marco Baroni ci riproverà la settimana prossima, nell’anticipo di sabato alle 18 contro il Bologna, nella prima partita interna al Santa Colomba “Oreste Vigorito” in Serie A.

Condividi questo articolo