Ad imageAd image

Juve-Cagliari, la prima volta del VAR: rigore al Cagliari ma Buffon para

admin
admin
1 Min di lettura

Esordio assoluto per il VAR, il Video Assistent Refeere, comunemente denominata come “moviola in campo”, grande novita del calcio italiano in questo nuovo campionato di Serie A. Il ricorso al VAR è scattato subito in occasione del primo anticipo tra Juventus e Cagliari: sul risultato di 1-0 per i bianconeri l’arbitro Maresca di Napoli ha fatto ricorso al monitor posto a bordo campo per assegnare un calcio di rigore al Cagliari, poi parato da Buffon sul tiro di Farias. L’arbitro ha impiegato un pò troppo, un minuto e venti secondi, per assegnare il rigore ai sardi dopo aver interrotto il gioco, quaranta secondi dopo il fischio invece per indicare il tiro dal dischetto dopo aver raggiunto il monitor. Ricordiamo che il ricorso al VAR scatta quando l’arbitro della partita ha bisogno di aiuto in caso di: gol, episodi da rigore, falli da espulsione diretta e scambi di persona.

Condividi questo articolo