Ad imageAd image

VIDEO – L’emozionante urlo “The Champions”: al San Paolo in poco meno di 50mila

Alessandro Scognamiglio
Alessandro Scognamiglio
1 Min di lettura

Alla fine sono stati in 49.324 ad affollare il San Paolo in questo 16 Agosto per l’andata del preliminare di Champions League. Poco meno di 50mila, poco meno dei 49.800 circa di Napoli-Athletic Bilbao di tre anni fa. Stavolta però la musica, in campo, è stata diversa con il 2-0 inflitto al Nizza. Eppure la musica vera, quella della Champions, l’inno, è sempre uguale così come l’urlo che, come sempre, soltanto il San Paolo pieno sa sprigionare. In 50mila a gioire per il Napoli, ad esultare per i gol di Mertens e Jorginho ed a rammaricarsi per le tante palle perse. Ah, oltre alla Champions ed al Napoli c’è un’altra cosa che mette d’accordo il pubblico di Fuorigrotta: il coro “chi non salta juventino è” che ha imperversato fin dal pre-partita e che è tornato prepotente nel finale, insieme all’immancabile “un giorno all’improvviso”.

Condividi questo articolo