Ad imageAd image

Guerra (Ag. FIFA): “Gonalons e Tolisso hanno avuto paura di venire a Napoli”

Matteo Calitri
Matteo Calitri
2 Min di lettura

Frederic Guerra, agente FIFA e procuratore di Tolisso e Gonalons, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Non è detto che se Gonalons veniva a Napoli quando lo ha chiesto De Laurentiis e quando lo chiedeva Benitez avrebbe fatto bene perché era troppo giovane. Non se ne fece nulla perché il giocatore aveva paura. Ha chiamato il tecnico spagnolo ed ha spiegato che non se la sentiva. Anche Tolisso, come Gonalons, è stato vicinissimo al Napoli ma l’immagine che si ha in Francia della città è stata troppo influenzata dalla serie televisiva Gomorra”.

Guerra è intervenuto anche ai microfoni di Radio Crc: “Sulla carta il Napoli è più forte del Nizza, però non bisogna dimenticare che il Nizza ha giocato già quattro partite importantissime, sono in gamba, contro un Napoli invece che questa sera giocherà la sua prima partita ufficiale, questo penso che peserà sul risultato finale. Secondo me Favre cambierà il sistema di gioco, giocheranno sia Jallet che Souquet, entrambi terzini destri, ma indipendentemente da ciò il Nizza gioca con una grinta che poche squadre hanno in Francia. Lees-Melou e Saint-Maximin hanno grande velocità e possono mettere in difficoltà i difensori, dietro il Napoli deve stare attento. Il Nizza è vero ha perso le prime due gare in Ligue 1, ma i giocatori erano distratti dalla gara di questa sera, non volevano farsi male, pochi hanno giocato la Champions e non vogliono sprecare questa grande occasione, il campionato è lungo, questa sera invece ci sarà un test importante”.

Condividi questo articolo