Serie A: dal 2018 chi acquista i diritti sceglie giorni e orari

La Lega Calcio ha pubblicato in mattinata il bando dei diritti tv esteri per il periodo 2018-2021.

Il bando prevede che, a seconda del pacchetto acquistato, il licenziatario dei diritti internazionali potrà decidere il fischio d’inizio di ben 12 partite, nell’arco di una stagione, seppur con qualche paletto: un minimo intervallo di 48 ore tra due impegni della stessa squadra e nessun club potrà essere scelto più di due volte per ogni pacchetto acquistato.

Ulteriore novità prevista è la vendita per aree geografiche, con ben 85 pacchetti previsti.

Si punta a valorizzare i diritti della Seria A e a massimizzare gli introiti, guardando soprattutto al mercato cinese,  quello medio-orientale e americano. Il tutto per cercare di essere sempre più competitvi con gli altri campionati principali europei.

La vendita sarà aperta venerdì, 11 agosto 2017, e si chiuderà il 15 settembre.

Fonte: Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.