SPAL, Grassi si presenta: “Hamsik e Reina mi hanno aiutato nel momento dell’infortunio. Sempre grato a Reja”

Nel corso della sua conferenza stampa di presentazione, Alberto Grassi, centrocampista di proprietà del Napoli e appena trasferito alla SPAL, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo anno in azzurro: “A Napoli mi sono infortunato al menisco nel primo allenamento rimanendo fermo per un paio di mesi. I miei compagni, da Hamsik a Reina, mi hanno fatto sentire la loro vicinanza facendomi apprezzare la loro umiltà nonostante siano dei campioni affermati”.

Il classe ’95 ha poi ringraziato pubblicamente il suo mentore Eddy Reja, allenatore che lo ha lanciato nel grande calcio: “Il mio ruolo è mezz’ala destra ma sono a disposizione dell’allenatore. Fondamentale nella mia crescita Eddy Reja e devo ringraziarlo per avermi fatto debuttare in A con l’Atalanta”.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.