Google© Google

Google rimuove le URL di ricerca: sperimentazione o cambiamento definitivo?

Napier Lopez, esperto di tecnologia per The Next Web, ha fatto una una particolare scoperta: nella barra di ricerca di Google su Android, i risultati non mostravano più le URL, visualizzando solamente più il titolo della pagina, la miniatura della foto presente nel sito e un breve post descrittivo. Non è ben chiaro se Google stia facendo solamente dei test sui dispositivi mobili o se sia una vera e propria innovazione dell’azienda. Se non fosse un test, questa modifica creerebbe numerosi disagi agli utenti: l’interfaccia così sarà anche più pulita e aggiornata, ma così non si capisce bene quale sia il sito di origine che abbiamo cliccato.

In questo modo c’è la possibilità che i webmaster e i blogger vedano diminuire i propri introiti e il traffico proveniente da quelle persone che cercano in particolare i loro siti. Tale mossa potrebbe essere guidata dalla convinzione che l’indicizzazione di Google sia più che sufficiente per portare le persone sui migliori risultati della ricerca, anche senza visualizzare l’URL, ma ciò comporterà solo confusione ed utenti che cliccheranno random sui vari siti. Tuttavia pare che Google stia cercando di sperimentare anche altri modi per visualizzare le URL, spingendo anche sui badge AMP.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.