Manca il numero legale, serie B ancora senza presidente

Slitta ancora l’elezione del presidente della Lega B: per la quarta volta viene a mancare il numero legale rendendo di fatto nulla l’assemblea. Erano presenti 13 squadre su 22, due in meno di quelli necessari per procedere all’elezione. Per la Lega Serie B diventa quindi sempre più concreto il rischio di un commissariamento. Ora la palla al consiglio federale della Figc, che nella riunione di venerdì dichiarerà la decadenza degli organi e nominerà come reggente il presidente del collegio dei revisori dei conti, Ezio Maria Simonelli, come già avvenuto per la Lega Serie A. Da quel momento la Lega Serie B avrà tempo 30 giorni per evitare che venga nominato un commissario. Fra i nomi ancora in lizza per presiedere la Lega B c’è anche Claudio Lotito, presidente della Salernitana e della Lazio.

Fonte: Il Mattino

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.