Ad imageAd image

Gonzalo Torres si presenta: piedi educati e Maradona nel cuore. Giuntoli lo osserva in Primavera

admin
admin
1 Min di lettura

Il futuro è adesso e il calciomercato offre opportunità che vanno necessariamente colte al balzo. Gonzalo Torres, centrocampista argentino ex All Boys, classe 1999, è stato aggregato alla formazione Primavera del Napoli, allenata da mister Saurini, per un provino. L’argentino nasce trequartista, ha un fisico ben impostato, alto 183 cm e con ottima visione di gioco. Proprio la sua buona tecnica e la capacità di creare gioco gli hanno permesso di essere arretrato in “cabina di regia”. Nel 4-3-3 sarriano, potrebbe essere l’alter ego perfetto di Jorginho.

Gonzalo Torres al suo primo giorno di Napoli

Il suo procuratore Antonio Gialloreto ha dichiarato che il ragazzo è cresciuto nel mito di Maradona, essendo nato in una famiglia “xeneize” (sono chiamati così i tifosi del Boca; “genovesi” letteralmente tradotto) e, quindi, con il Napoli nel cuore. Il “volante” ha preso la cittadinanza italiana tramite i suoi bisnonni di Treviso e sogna la maglia azzurra. Grava e Giuntoli lo stanno monitorando incessantemente e sperano che si riveli un giovane valido su cui puntare per dare nuova linfa alle trame di gioco della Primavera azzurra. ¡Bienvenido, Gonzalo!

Condividi questo articolo
Leave a comment