Pirlo: “Scudetto? Si parla tanto, ma ogni anno sappiamo bene chi vince..”

Andrea Pirlo, centrocampista dei New York City ed ex Juventus e Milan, è intervenuto ai microfoni de “la Repubblica” e ha detto la sua sul campionato che verrà. “La Juve rimane la squadra da battere. Si è rinforzata con Douglas Costa, Bernardeschi e Szczesny. Magari adesso comprerà qualcun altro. Bonucci al Milan darà grande carisma, personalità ed esperienza internazionale. Alla Juve mancheranno la sua tecnica, la sua abilità nel giocar la palla. Ma non credo che il Milan lotterà per lo scudetto.”

Il centrocampista ha poi concluso, parlando della corsa scudetto: “Quando parti da zero e prendi dieci giocatori nuovi, bravi quanto vuoi, è dura vincere subito. Devi farli giocare insieme, metterli bene in campo. Montella avrà un lavoro stimolante, ma difficile. L’obiettivo sarà arrivare in Champions. Le altre? Tutti gli anni si dice che sarà la volta buona di Roma, Napoli e altre. Poi sappiamo come va a finire…“.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.