Lo Monaco: “Mario Rui e Ounas non elevano il tasso tecnico dell’organico del Napoli”

Alessandro Scognamiglio
Alessandro Scognamiglio
1 Min di lettura

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Pietro Lo Monaco, navigato dirigente del calcio italiano: “Il Napoli ha fatto una scelta ed ha puntato sull’organico dello scorso anno che ha espresso un bel gioco. Napoli meritava un tentativo per elevare un pò l’asticella perché giocatori come Rui e Ounas ripercorrono la falsa riga di tanti giovani che in precedenza sono arrivati a Napoli, ma non elevano il tasso tecnico dell’organico che resta di tutto rispetto. La Juve ha sempre puntato sul reparto difensivo e c’è da capire cosa toglierà l’assenza di Bonucci. L’organico però è di tutto spessore e considero Bernardeschi un talento puro e si propone come il solito carro armato. Quest’anno ci sarà l’aggiunta del Milan che presumo sia competitivo e si propone come concorrente del Napoli e sono curioso di vedere come Inter e Roma completeranno l’organico”.

Condividi questo articolo
Leave a comment