Intermediario Berenguer: “Il Napoli non ha voluto affondare il colpo”

A Radio CRC è intervenuto Dario Ristori, agente FIFA ed intermediario dell’Osasuna nell’ambito della trattativa Berenguer, per parlare del mancato approdo dello spagnolo al Napoli: “Era una trattativa importante per l’Osasuna, vendere un giocatore al Napoli avrebbe dato grandissima visibilità al club spagnolo ed al calciatore. Credo che il Napoli non abbia mai voluto affondare il colpo, ha avuto più opportunità per chiudere la trattativa e con le disponibilità economiche che possiede il club azzurro avrebbe potuto chiudere da un momento all’altro. Probabilmente l’acquisto di Ounas ha pregiudicato quello di Berenguer. Non credo che ci fossero problemi di lista, il Napoli poteva firmare i contratti ed aspettare qualche settimana per l’annuncio dopo aver sistemato le cose in uscita, semplicemente non c’era la voglia di fare questo investimento. Appena è giunto il Torino con un’offerta importante l’Osasuna non ci ha pensato due volte a cederlo”.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.