Insigne, c’è una penale per liberarsi dal suo attuale entourage! Raiola attende l’affondo decisivo

Roberto Insigne ha praticamente ultimato il suo passaggio al Parma e nella scuderia Raiola. Per Lorenzo, invece, la situazione appare più complicata. Come riferisce l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, ci sarebbe una grossa penale a suo carico con l’attuale entourage: due milioni e mezzo di euro. Situazione che – scrive il quotidano- “frena il noto procuratore”, abile però a lavorare nell’ombra.

Due le ipotesi al vaglio degli Insigne: aspettare la scadenza naturale del contratto con Della Monica, Andreotti ed Ottaiano, attuali manager dei due talentuosi fratelli, oppure lavorare ad una prossima destinazione del giocatore per poter poi pagare la penale. In entrambi i casi, passerà una lunga stagione calcistica nel mezzo e sorge un dubbio: Insigne aveva dichiarato di voler essere il Totti del Napoli, ma con un procuratore come Raiola sarà mai possibile? Ai posteri l’ardua sentenza.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.