Sarri sulle tourneè estive: “Difficile allenarsi con condizioni climatiche avverse. Ritiro in giro per il mondo in futuro? Non ci andrei mai ma vediamo..”

Maurizio Sarri, nel corso della sua odierna conferenza stampa, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni sulla possibilità di svolgere tourneè all’estero in futuro: “Io faccio fatica a pensare all’inizio del campionato, ho nella testa solo la Champions, figuriamoci pensare ai prossimi anni. Non ho idea, è un tipo di situazione nella quale non mi sono mai trovato.”

Il mister, poi, ha continuato con la sua solita franchezza: “qualche allenatore parlò di “esperienza devastante” e questo mi ha fatto pensare. Se è difficile tre settimane qui per noi, di sicuro per gli altri è ancor più difficile girare il mondo con situazioni anche climatiche avverse. Se fosse per me non ci andrei mai ma vediamo…”. Interviene Nicola Lombardo, responsabile della comunicazione azzurra, specificando che non c’è comunque nessuna ipotesi in ballo.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.