16082017-hamsik2-champions-ilmionapoli© Cityspot

Hamsik: “I primi 30′ i più belli con la maglia del Napoli. Poi siamo calati e sui calci piazzati meno duri”

Marek Hamsik a fine partita analizza il ko del Napoli contro il Manchester City. Il capitano azzurro da un lato assolve i suoi, dall’altro lancia un’ammonizione sui calci piazzati: “Il City è sicuramente una delle squadre più forti d’Europa ma abbiamo dimostrato che anche loro possono andare in difficoltà. I primi 30′ del primo tempo sono stati straordinari, i più belli che abbia mai giocato col Napoli. Poi è stato un gran peccato perchè ci hanno messo sotto dopo che, evidentemente, avevamo speso troppo. Potevamo metterli in difficoltà e fare altri gol ma abbiamo speso tanto e siamo calati però contro queste squadre non ti puoi permettere di mollare perchè ti puniscono. I gol subiti sui calci piazzati? Sono episodi piccoli che ti possono decidere una partita. Siamo stati attenti, ma dovremo esserlo di più. Dovremo essere più duri quando si va ad attaccare il pallone per evitare di subire gol così. E’ da tre anni che difendiamo a zona: se non attacchiamo la palla dopo diventa dura. Su queste situazioni dobbiamo essere più forti e più duri.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *